Per coloro che non sopportano neanche l’idea delle barbabietole rosse, no problem. Ciò significa solo più hummus per me 😉 Mi sono mangiata l’intero recipiente, tranne una cucchiaiata che mia mamma è riuscita a prendere just in time, prima che finisse. (In questa famiglia è così… chi dorme non piglia pesci).

No, seriamente, se ti piacciono le barbabietole rosse, e ti piace l’hummus, adorerai questa sorprendete versione del classico hummus di ceci. E poi questo rosa fluo è fantastico, un gustoso antipasto colorato che ti farà apparire un grande chef davanti agli occhi dei tuoi ospiti.

La ricetta è semplice e veloce e questo hummus può essere servito con verdure tagliate a julienne (carote, peperoni, zucchine, sedano, cetrioli…), crostini di pane, pita, cracker o quello che più ti piace. Oppure puoi anche finirlo a cucchiaiate, prima che chiunque altro si renda conto di che cosa si sta perdendo, come faccio spesso io 😛

Hummus di barbabietola rossa

Preparazione 15 minuti
Porzioni 2 porzioni

Ingredienti

  • 200 g di ceci pesati a secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo limone spremuto
  • 3 cucchiai di tahini crema di sesamo
  • 2 barbabietole rosse bollite
  • 1 cucchiaino di sale
  • qb. olio evo (facoltativo)

Procedimento

  1. Fai lessare i ceci dopo averli lasciati in ammollo almeno 8 ore;
  2. Cucina le barbabietole rosse;
  3. Spela l’aglio e spremi mezzo limone;
  4. Unisci tutti gli ingredienti in un frullatore e frulla fino ad ottenere una crema uniforme, assaggiando per regolare il sale;
  5. Servi l’hummus aggiungendo un filo d’olio e una spolverata di semi di sesamo tostati a piacere.

Note

Fai lessare i ceci dopo averli lasciati in ammollo almeno 8 ore; Cucina le barbabietole rosse; Spela l’aglio e spremi mezzo limone; Unisci tutti gli ingredienti in un frullatore e frulla fino ad ottenere una crema uniforme, assaggiando per regolare il sale; Servi l’hummus aggiungendo un filo d’olio ed eventualmente una spolverata di semi di sesamo tostati.