Go Back
Stampa

Burger di sorgo, funghi e barbabietola

Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 3 burger

Ingredienti

  • 80 g sorgo (pesato a secco)
  • 180 g funghi
  • 1 barbabietola rossa media
  • 20 g pomodori secchi
  • qb sale
  • qb spezie

Procedimento

  1. Dopo averlo lasciato il sorgo in ammollo per 1-2 ore (opzionale), sciacqualo per bene sotto l'acqua corrente e cucinalo aggiungendo nella pentola i pomodori secchi. Dopo aver portato a bollore, fallo lessare in una casseruola a fuoco basso con un rapporto acqua/sorgo di 3/1 per circa 30 minuti o fino a quando tutta l'acqua verrà assorbita;

  2. Nel frattempo, taglia la barbabietola e i funghi e poi falli saltare in padella con un filo d'olio a piacere;

  3. Una volta che tutti gli ingredienti saranno pronti, unisci in un mixer il sorgo cotto con i pomodori secchi, i funghi, la barbabietola, sale e spezie a piacere. Poi frulla fino ad ottenere un composto omogeneo. Con le mani forma delle palline della dimensione desiderata, a cui andrai a dare la forma di burger schiacciandole con una paletta. Cucina in una padella antiaderente fino a doratura, usando un filo d'olio se lo desideri.

Note

  • Le spezie che ho usato: pepe nero, paprika e un mix di spezie dal gusto affumicato
  • Se dovessi incontrare difficoltà a formare i burger perchè il composto non è abbastanza denso, aggiungi della farina d'avena
  • Consiglio di servire all'intero di un burger, assieme a del formaggio vegetale, verdura fresca e maionese vegana.